Ottobre: sagre, foliage, letture e…lavoro!

imageE’ arrivato Ottobre, ormai da diversi giorni, e noi non stiamo nella pelle. Ci sono un sacco di cose da progettare! Sagre a cui andare, passeggiate nella natura da fare, libri da leggere rimasti nel cassetto. Ora che la stagione fredda è alle porte, che i giorni si accorciano, occorre riprogettare le giornate, secondo un altro mood.

E poi, per noi, questa è la settimana di Rimini, della Fiera del Turismo, il TTG. Anche Travelling Cafe sarà presente e per questo sarà una settimana di lavoro intenso, di nuovi contatti da prendere, di nuovi progetti e idee.

Ottobre, Ravenna e i bambini 

Tra gli appuntamenti che abbiamo messo in agenda a partire da Ottobre, ci sono quelli per i più piccoli, qui a Ravenna. Ravennati o turisti che siate, non importa: vi sveliamo i nostri preferiti, ok?

  1. Libri, letture: non potete mancare di portarli qui, i piccoli, nella storica Libreria Dante, dalle eccezionali sorelle Longo, Angela e Alberta. Le letture sono quelle di Nati per Leggere e Nicolò Bertaccini è davvero un lettore-TOP!
  2. Laboratori con il metodo Munari, presso la Libreria Momo: il negozio è di recente apertura e le ragazze sono organizzatissime e davvero in gamba. Questi laboratori per i più piccoli sono una novità, e noi non vediamo l’ora di provarla!
  3. Vi piacciono i burattini e le marionette? Noi li adoriamo! Ecco perché non possiamo assolutamente dimenticare la rassegna Le Arti della Marionetta, a cura del Teatro del Drago

Ottobre, la Romagna e le sagre: a ciascuno la sua

A noi le sagre piacciono, nonostante il fattore-folla: certo, se questa si potesse evitare, sarebbe senz’altro meglio. Però non possiamo nemmeno pretendere l’impossibile: ecco che allora, se volete sceglierne una con calma, che ritenete più adatta a voi, vi segnaliamo questo link.

Senza dimenticare la sagra delle castagne a Marradi: la includiamo qui, da bravi romagnoli, pur sapendo che Marradi è in Toscana, perché Marradi tutti la vogliono, tutti la cercano: i romagnoli sono convinti che sia in Romagna (ma come, è già Toscana?); i toscani da Firenze in giù vorrebbero fosse in Toscana, non sanno che è in Toscana per davvero, pensano che sia in Romagna e per questo ce la invidiano.

Ad ogni modo, per il caso-a-sè-Marradi, che è tosco-romagnola o romagno-toscana, segnaliamo questo specifico link alla pro-loco

A ciascuno la sua sagra.

Al prossimo post!