Waffle belga fai-da-te

Waffle belgio

Waffle con fragole (foto wikipedia)

RICETTA DEL WAFFLE (O GAUFRE)

TEMPO TOTALE DI PREPARAZIONE: 20 minuti
DOSI: per 10 waffle
ATTENZIONE: prima di eseguire questa ricetta dovrete munirvi dell’apposita piastra per waffle (su Internet, ad esempio, si trovano molto facilmente ad un prezzo-base di circa 20 euro)

INGREDIENTI:

  • 2 tazze di farina per dolci
  • 3/4 tazze di zucchero
  • 3-1/2 cucchiaini di lievito per dolci 
  • 2 uova, di cui si dovranno separare tuorli e albumi
  • 1-1/2 tazze di latte
  • 1 tazza di burro fuso 
  • 1 cucchiaino di polvere di vaniglia 
  • Fragole fresche tagliate a fettine o sciroppo di fragole 

PROCEDIMENTO:

  1. Preriscaldare la piastra per waffle;
  2. In una ciotola, mescolare la farina, lo zucchero e il lievito. In un’altra ciotola, sbattere dolcemente i tuorli. Aggiungere il latte, il burro e la vaniglia; amalgamare bene. Unirvi gli ingredienti “asciutti”, cioè la farina, lo zucchero e il lievito che avete appena miscelato.  Montare i tuorli a neve e unirli alla pastella; 
  3. Cuocere nell’apposita piastra preriscaldata fino a che  il waffle non diventa marrone-dorato. Servire con la guarnizione di fragole o di sciroppo. 
  4. In alternativa, potrete guarnire il waffle con mirtilli, ribes, frutti di bosco, crema di cioccolato, sciroppo d’acero, gelato, panna, ecc.

 Origini del waffle:

Nell’antica Grecia, dove  si iniziarono a preparare le prime cialde della storia, le obelias. La ricetta delle cialde arrivò al Medioevo, quando   fu perfezionata con l’invenzione dei “ferri”, attorno all’anno Mille: i ferri erano piastre sovrapposte usate principalmente dai preti per fare le ostie, ma che con il tempo vennero usati anche per la preparazione dei  dolci.

Sempre in epoca medievale, la ricetta si diffuse poi in Francia, Inghilterra, Belgio, Germania e via via un po’ in tutto il mondo con varianti e versioni locali.

Tradizionalmente i waffles venivano preparati durante il Carnevale o  la celebrazione di matrimoni, come simbolo di felicità e prosperità per i novelli sposi.

 

 

Rispondi